Navigation

Piccoli animali

Per l’endoscopia dei piccoli animali KARL STORZ offre una vasta gamma di prodotti adatti a diverse indicazioni diagnostiche, chirurgiche ed ortopediche nonché all’endoscopia negli ambulatori veterinari per uccelli ed animali esotici.

Video-otoscopio per animali di piccola taglia

Migliore diagnosi delle patologie auricolari: si cura la causa e non i sintomi

  • Migliore giustificazione dei costi elevati a carico del proprietario
  • Consente di valutare chiaramente un trattamento e i suoi risultati, per la documentazione di referti e per una maggiore comprensione dei risultati da parte del proprietario
  • L’esame video-otoscopico è diventato un checkup di routine, rapido, semplice e finanziabile in ogni ambulatorio
  • Il grande canale operativo consente l’utilizzo di strumenti per il prelievo bioptico e per la rimozione di corpi estranei e di polipi; consente inoltre l’applicazione di aspirazione ed irrigazione per una pulizia radicale dell’orecchio
  • Per impiego con sistemi video KARL STORZ, incluso TELE PACK VET X LED, monitor C-MAC® e SMART SCOPE

VETPUMP® 2 – Sistema di precisione per aspirazione

Lavaggi auricolari: semplici come non mai

  • Per l’esecuzione di lavaggi auricolari sotto sedazione
  • La pressione d’irrigazione può essere regolata separatamente dal vuoto di aspirazione, garantendo un operare sicuro e preciso
  • Inserto universale con attacco per catetere e tubi di irrigazione o attaccato direttamente al canale operativo dell’otoscopio
  • I flaconi, i set di tubi ed il manipolo sono completamente autoclavabili
  • VETPUMP® 2 si può utilizzare anche per l’irrigazione e l’aspirazione durante la gastroscopia e la laparoscopia

TELE PACK VET X LED

Il sistema video completo per la documentazione endoscopica mobile

Il sistema video completo per la documentazione endoscopica mobile

  • Compatibile con tutti gli endoscopi, inclusi i videoendoscopi, gli endoscopi rigidi, i fibroscopi e gli esoscopi
  • L’unità include tutto ciò di cui si ha bisogno nell’imaging endoscopica: telecamera, sorgente luminosa LED, monitor, pompa per insufflazione e memoria per immagini
  • Questo sistema compatto e mobile è ideale per l’impiego in ambulatori veterinari con spazi ridotti, per il trasporto e per l’impiego rapido in ambulatori con più sale
  • La sorgente luminosa ad alto rendimento LED, con una durata media di un massimo di 30.000 ore, garantisce un’illuminazione chiara ed uniforme
  • Il sistema di documentazione consente la memorizzazione sia di immagini fisse che di sequenze video su chiave USB o su scheda SD

Sistema video C-MAC®

Semplice, mobile ed user friendly

Semplice, mobile ed user friendly

  • Il monitor C-MAC® funziona sia con alimentazione a corrente elettrica standard che con batterie ricaricabili agli ioni di litio per l’impiego extraospedaliero o in clinica
  • Schermo grandangolare da 7"una risoluzione di 1280 x 800 pixel
  • Memorizzazione delle immagini (JPEG) e dei video (MPEG4) su scheda SD o tramite atacco USB
  • Le immagini e i video si possono visualizzare su di un monitor integrato oppure su di un monitor esterno
  • Compatto e leggero, ideale per gli spazi ridotti

SMART SCOPE

Adattatore endoscopico per documentazione video e di immagini per smartphone

  • Compatibile con oculari standard KARL STORZ e diversi smartphone
  • Facile trasmissione ed archiviazione di immagini e sequenze video nella rete clinica
  • Plug & Play
  • Versatile

Sistema ottico di impiego universale

Oggigiorno la tecnica endoscopica consente l’accesso diretto, sotto controllo ottico, a numerosi organi interni, senza intervento chirurgico a cielo aperto.

Gli accessi possono essere dati dagli orifizi naturali del corpo oppure creati mediante piccole incisioni.
Il sistema ottico HOPKINS® mette a disposizione un’ottica di impiego universale che, completata dallo strumentario qui presentato, consente un gran numero di applicazioni endoscopiche.

Rinoscopia, laringoscopia, broncoscopia, otoscopia, cistoscopia, laparoscopia, toracoscopia, celioscopia, artroscopia, colonscopia, endoscopia negli uccelli.

Otoscopia

Nella medicina veterinaria l’otoscopia diagnostica è uno dei campi di applicazione più importanti per l’endoscopia. La frequenza delle malattie del condotto uditivo esterno nel cane, e il facile approccio, fanno dell’endoscopia uno dei metodi d’indagine ideali per questi casi.

L’impiego di un endoscopio rigido permette inoltre anche l’ispezione dell’orecchio medio. KARL STORZ propone un nuovo set per l'otoscopia veterinaria che comprende un otoscopio con sistema ottico a visione diretta 0° e un rubinetto a 3 vie.

La forma e la lunghezza adeguate consentono un’indagine completa anche nelle razze di cani con condotto uditivo lungo.
Oltre che per l’otoscopia diagnostica, lo strumentario può essere impiegato anche per trattamenti curativi dell’orecchio (irrigazione, aspirazione, rimozione di corpi estranei ecc.)

La video-otoscopia consente in ogni momento un controllo esatto del successo del trattamento e una documentazione dei referti.

L’otoscopio può anche essere utilizzato per l’ispezione del cavo orale e dei denti.

Oltre allo speciale set per otoscopia, anche il sistema ottico 2,7 mm di impiego universale con accessori è perfettamente idoneo per l’otoscopia.

Una lista degli strumenti è disponibile alla voce "Sistema ottico di impiego universale".

Rinoscopia

La rinoscopia può essere indicata per cani e gatti con diversi sintomi, come ad esempio ostruzione nasale, starnuto cronico, rinorragia, sospetto di un corpo estraneo e alterazioni visibili radiologicamente. In questi casi si possono utilizzare endoscopi sia rigidi che flessibili.

Per la rinoscopia vengono impiegate nelle maggior parte dei casi dei sistemi ottici universali di 2,7 o 1,9 mm. La rinoscopia di controllo può essere eseguita con l’ausilio di fibroscopi ma anche con sistemi ottici a visione retrograda (120°). In questi casi l’endoscopio viene introdotto per via orale nel nasofaringe.

Per il prelievo di biopsie e per l'asportazione di corpi estranei sono disponibili camicie con canale operativo e strumenti flessibili adeguati. Tutte le camicie sono inoltre dotate di raccordi per l’irrigazione.

Potrete trovare l’elenco degli strumenti alla voce “Sistema ottico di impiego universale”.

Broncoscopia

La broncoscopia e la tracheoscopia sono indicate nei casi di bronchite, tosse, neoplasie polmonari, collasso tracheale e rumori respiratori anomali.
Si possono utilizzare broncoscopi sia rigidi che flessibili. Sono disponibili tracheobroncoscopi con un diametro di 5,2 mm, 3,7 mm oppure 3,0 mm. Questi fibroscopi sono dotati di canali operativi da 1,2 a 2,3 mm.

I broncoscopi rigidi sono disponibili con un diametro di 2,9 mm e una lunghezza di 36 cm per gatti e cani di piccola taglia e con un diametro di 5,5 mm e una lunghezza di 54 cm per le razze di cani più grandi.

Artroscopia

L’artroscopia si sta diffondendo rapidamente nella medicina veterinaria. E’ indicata sia per la diagnostica che per la terapia nei cani con claudicazione cronica, dolori articolari, tumefazioni, alterazioni visibili radiologicamente come l’osteocondrite dissecante, patologie degenerative delle articolazioni o corinoidi frammentati.

Possono essere utilizzati sistemi ottici con diametri da 1,9 mm a 2,7 mm. Il sistema ottico maggiormente impiegato ha un diametro esterno di 2,7 mm.

Laparoscopia, toracoscopia

Attualmente le indicazioni più frequenti per la laparoscopia nei cani sono: biopsie del fegato, rene, pancreas o di tumori. Altre indicazioni diagnostiche sono traumi addominali, esami di controllo e alterazioni visibili radiologicamente. La chirurgia laparoscopica viene impiegata per esempio per ovariectomie, gastropessie e per la riparazione delle ernie.

Il sistema ottico maggiormente impiegato in laparoscopia ha un diametro esterno di 5 mm. Per gli animali più piccoli viene impiegato il sistema ottico universale di 2,7 mm. Inoltre sono disponibili con un diametro di 10 mm. Questi sistemi ottici trovano impiego anche in toracoscopia. Le indicazioni per la toracoscopia includono versamenti pleurici, versamenti pericardici, patologie mediastiniche, reperti radiologici anomali, biopsie e molte altre.

Cistoscopia

L’uretrocistoscopia è indicata per un gran numero di piccoli animali con cistite cronica, pollachiuria, stranguria o ematuria, traumi o reperti radiologici abnormi. Nell’ambulatorio per piccoli animali, data la varietà dei pazienti, l’esecuzione di una uretrocistoscopia richiede più di un endoscopio.  L’endoscopio maggiormente utilizzato è il sistema ottico universale con un diametro di 2,7 mm in combinazione con una camicia per cistoscopia da 14,5 Charr.

Potrete trovare l’elenco degli strumenti alla voce “Sistema ottico di impiego universale”

Questo endoscopio è adatto per cani femmina con un peso dai 3 ai 20 kg. L’impiego di questo endoscopio nel cane maschio è possibile attraverso un accesso o perineale o transaddominale. L’accesso transaddominale potrebbe essere necessario anche nei cani femmina il cui diametro uretrale è troppo piccolo.

Cistoscopi più piccoli sono disponibili con i sistemi ottici HOPKINS® di 1,9 mm. Per la cistoscopia transuretrale nel cane maschio proponiamo un fibroscopio con un diametro di 2,5 mm e una lunghezza speciale di 1 metro. Per i cani femmina più grandi può essere usato un cistoscopio con un diametro di 17 Charr. e una lunghezza operativa di 29 cm.   

Gastroscopia

La gastroduodenoscopia è forse l’applicazione endoscopica più frequente nei piccoli animali. Questo tipo di esame è indicato, per esempio, in caso di rigurgito, disfagia, ipersalivazione, nausea, vomito, ematemesi, melena, inappetenza, diarrea cronica, calo ponderale, ematochezia, muco fecale e tenesmi.

I nostri nuovi videoendoscopi veterinari SILVER SCOPE® dotati di diametri e lunghezze speciali e di grandi canali bioptici sono estremamente versatili per le applicazioni in medicina veterinaria.

L’esclusiva tecnologia, l’ergonomia e la lunga durata dei nostri videoendoscopi SILVER SCOPE® offrono immagini caratterizzate da nitidezza, luminosità e profondità di campo impareggiabili. Il nuovo design ergonomico favorisce un utilizzo semplice e comodo, riducendo l’affaticamento. I videoendoscopi SILVER SCOPE® integrano le più recenti innovazioni di progettazione per diminuire il rischio di danni, ridurre al minimo i tempi di inattività e contenere i costi di riparazione.

I videoendoscopi veterinari KARL STORZ utilizzano un processore per telecamera e una fonte di luce compatibili anche con i nostri fibroscopi e i nostri sistemi ottici rigidi; anche dal punto di vista economico, quindi, sono una soluzione ottimale per le più svariate esigenze di un ambulatorio veterinario.       

 

 

Vaginoscopia, inseminazione artificiale

Le indicazioni per la vaginoscopia o anche la colposcopia sono date in caso di alterazioni vaginali, emorragie, neoplasie, traumi, sospetto di corpo estraneo, stranguria o anche per questioni di riproduzione, come per esempio la fecondazione artificiale nei cani femmina.

"Il sistema ottico di impiego universale" con un diametro di 2,7 mm è uno strumento ideale per molti ambiti. Per l’inseminazione artificiale anche di cani femmina più grandi, risulta vantaggioso l’impiego di un sistema ottico HOPKINS® di 3,5 mm in combinazione con un meccanismo di deflessione per cateteri.

VITOM® 25

Esoscopi per impiego chirurgico

Dal punto di vista dell’ergonomia e della qualità, l’esoscopio VITOM® 25 offre una nuova, rivoluzionaria modalità di visualizzazione negli interventi di chirurgia a cielo aperto. A differenza di un tradizionale endoscopio, VITOM® 25 è un “esoscopio” che viene collocato a una distanza di 25-75 cm dal campo operatorio mediante un braccio di supporto, per consentire al chirurgo maggiore libertà di movimento nell’area di lavoro.

L’immagine ingrandita di VITOM® 25 viene visualizzata su un monitor video. Chirurgo ed assistente possono così collaborare comodamente; la riduzione significativa dell’affaticamento e l’ingrandimento delle strutture anatomiche favoriscono una maggiore precisione chirurgica e diagnosi accurate.

Questo sistema è ideale per l’impiego a scopo didattico, poiché consente di trasmettere le immagini ad altre sedi, dove un gran numero di persone può assistere all’intervento senza interferire nella sua esecuzione.

La possibilità di memorizzare ed archiviare immagini e video delle procedure chirurgiche garantisce una registrazione dettagliata e precisa della diagnosi e del trattamento e costituisce uno strumento prezioso per la formazione e il perfezionamento, per eseguire ulteriori verifiche in un secondo momento e facilitare lo scambio di informazioni con clienti e colleghi.

Il sistema VITOM® 25 è compatibile con tutti i sistemi video KARL STORZ esistenti.