Navigation

Stage

Il sistema ottico

Un endoscopio moderno deve produrre un’immagine luminosa e nitida delle cavità corporee nascoste. A tale scopo, i fattori determinanti sono l’intensità luminosa, la profondità di campo, l’ingrandimento, il contrasto e la risoluzione. Per una trasmissione ottimale delle immagini in endoscopia si è rivelata decisiva l’introduzione del sistema a lenti cilindriche concepito dal professor Harold H. Hopkins, che permette di visualizzare con la massima fedeltà la superficie e la struttura degli organi interni. Tale sistema è stato oggetto di costanti miglioramenti ed è considerato ancora oggi uno standard mondiale. L’elevata qualità ottica e l’efficienza degli endoscopi KARL STORZ sono apprezzate da tutti i professionisti.

Accanto al classico sistema ottico a lenti cilindriche, oggi acquistano importanza sempre maggiore soprattutto i videoendoscopi sulla cui estremità è collocato un dispositivo elettronico di acquisizione delle immagini (CCD, CMOS) in luogo di un sistema ottico di trasmissione. L’esperienza pluridecennale dell’azienda nell’ambito della tecnologia video endoscopica fa sì che anche in questo settore la maggior parte dei progressi decisivi abbia origine nei laboratori di sviluppo KARL STORZ.