Navigation

Highlights

Apparecchi

ENDOMAT® SELECT

A Voi la scelta

ENDOMAT® SELECT è una pompa peristaltica ad applicazione interdisciplinare per l’irrigazione e l’aspirazione di fluidi durante gli interventi chirurgici e diagnostici. In base alla scelta del cliente, la pompa può essere dotata di pacchetti software per essere utilizzata sia per uno specifico settore medicale che per un uso multidisciplinare.

Caratteristiche:

  • Pompa dai costi contenuti e competitivi grazie alla modularità delle funzioni di base nelle diverse applicazioni
  • Maneggio facile grazie al set tubi utilizzabili con una mano
  • Applicazione più sicura grazie al riconoscimento del set tubi
  • Integrazione senza problemi in sistemi già esistenti
  • Software dedicati per le varie discipline integrabili in ogni momento

ENDOFLATOR® 50

Insufflazione con riscaldamento del gas

  • Flusso di gas fino a 50 l/min in combinazione con trocar KARL STORZ HICAP®
  • Riscaldamento del gas alla temperatura corporea
  • Due modalità di insufflazione per impiego high flow e pediatrico
  • Modalità pediatria: regolazione fine dei valori di potenza più bassi per un’applicazione entro i limiti di sicurezza di pressione e flusso
  • Applicazione nelle procedure transanali e nell’asportazione endoscopica di vasi sanguigni
  • Possibilità di abbinamento a S-PILOT® – La soluzione per la gestione dei fumi

S-PILOT® – Soluzione modulare per la gestione dei fumi

Essendo uno dei primi pionieri della laparoscopia, KARL STORZ persegue costantemente nuovi progressi tecnici. Un esempio eloquente è il sistema S-PILOT® per la gestione dei fumi con filtrazione in linea e opzioni per applicazioni attive e passive. Le recenti direttive della SAGES e dell’EAES consigliano quanto segue: “Per gli interventi laparoscopici occorre prendere urgentemente in considerazione l’utilizzo di dispositivi in grado di filtrare le particelle aerosolizzate della CO2 emessa.”

KARL STORZ non ha testato in modo specifico l’utilizzo delle sue apparecchiature di aspirazione dei fumi nel SARS-CoV-2, tuttavia sono disponibili dati sui filtri KARL STORZ e sulla loro efficacia contro altri batteri e virus.

L’efficienza dei nostri filtri KARL STORZ è stata testata con l’ausilio dei più comuni procedimenti di test con microrganismi, noti come "Virus Filtration Efficiency (VFE)" e "Bacterial Filtration Efficiency (BFE)". Questi tipi di test sono considerati i più simili agli scenari clinici. Nei test sono stati utilizzati un aerosol di prova con particelle della grandezza media di 3 +/- 0,3 µm e un virus batteriofago ɸX174 di 0,027 µm (per la VFE) o batteri Staphylococcus aureus (per la BFE). I risultati dei test confermano un’efficienza filtrante superiore al 99,9999%.1,2

Le dimensioni delle particelle più penetranti (Most Penetrating Particle Size) si aggirano generalmente sui 0,1-0,3 µm. Tali particelle sono le più difficili da catturare con il filtro. Pertanto, per i test non microbiologici è stato utilizzato l’aerosol di prova DEHS, ossia il di(2-etilesil)-sebacato, delle dimensioni di 0,3 µm, ed è stata raggiunta un’efficienza filtrante superiore al 99,9994%.3

Potete rivolgervi al vostro rappresentante locale KARL STORZ per ottenere un’offerta adatta alle vostre esigenze o ulteriori dettagli sui sistemi di aspirazione dei fumi disponibili.
Il sistema S-PILOT® con filtro in linea fa parte della vasta gamma di prodotti KARL STORZ sviluppati in collaborazione con chirurghi laparoscopici in attività. L’intero portafoglio copre tutta la gamma di interventi laparoscopici diagnostici e operativi in pazienti adulti e pediatrici.

1 Nelson Laboratories Inc., Salt Lake City, USA: "Virus Filtration Efficiency Test (VFE) at an Increased Challenge Level" Lab. No. 846021-S01, 07 Dec. 2015 (internal reference: SAP ID 300000338072).

2 Nelson Laboratories Inc., Salt Lake City, USA: "Bacterial Filtration Efficiency Test (BFE) at an Increased Challenge Level" Lab. No. 846022-S01, 02 Dec. 2015 (internal reference: SAP ID 300000338073).

3 GVS Filter Technology UK, Lancashire LA3 3EN, UK: Activity Report REP: 0698/16, 21 January 2016 (internal reference: SAP ID 300000351254).

CALCULASE® III – La fine dell’era dei calcoli

Laser Holmium da 35 W per la litotripsia dei calcoli e per il trattamento tissutale

Il laser desktop CALCULASE® III da 35 Watt di KARL STORZ offre all’operatore un aumento di potenza*, ottimale confort di comando e un eccellente rapporto costo/beneficio.

  • Potenza fino a max. 35 Watt
  • Ampliamento dello spettro energetico da 0,2 a 4 Joule*
  • Aumento della frequenza da 4 a 30 Hertz*
  • Identificazione fibre RFID
  • Modalità Burst (riduzione della repulsione di calcoli)
  • Touch screen da 10"

*Rispetto al modello precedente

AUTOCON® III 400

Innovativo, intelligente, intuitivo

Con la terza generazione della gamma AUTOCON® KARL STORZ porta la chirurgia ad alta frequenza ad un livello più alto. Il nuovo elettrobisturi High-End AUTOCON® III 400 è stato sviluppato per l’applicazione sia con strumenti bipolari che unipolari. Grazie alla speciale modalità dedicata agli strumenti bipolari ROBI® di KARL STORZ e agli strumenti di resezione il rendimento dell’unità è adattato alle caratteristiche dello strumento e al tipo di tessuto su cui viene applicato. Tutto ciò consente di ottenere ottimali prestazioni d’uso.

Caratteristiche:

  • Buoni standard igienici grazie alla superficie touch screen liscia
  • Comando user-friendly mediante touch screen ad alta risoluzione
  • Applicazione interdisciplinare con procedure impostabili individualmente
  • Particolarmente adatto per tecniche bipolari in urologia
  • Possibilità di impiego con S-PILOT® per il comando dell’aspirazione dei fumi

ARTip® base – di grande robustezza

Il braccio autostatico universale

Nella routine chirurgica ergonomia ed efficienza diventano sempre più importanti e di conseguenza anche sistemi di supporto come i bracci autostatici. Con il nuovo sistema autostatico ARTIP® BASE KARL STORZ risponde a queste esigenze: si tratta di un braccio, comandabile con una sola mano, per il posizionamento flessibile degli endoscopi KARL STORZ, del sistema VITOM® e degli strumenti per la chirurgia aperta, per microchirurgia e per la chirurgia mini-invasiva. Il sistema autostatico funziona a batterie e, grazie alle sue dimensioni ridotte, è possibile posizionarlo e impiegarlo su ogni tavolino operatorio con guida standard (DIN EN 19054). ARTIP® BASE offre all’operatore ergonomia con elevata flessibilità del braccio autostatico.

  • Applicazione interdisciplinare, grazie all’interfaccia KSLOCK
  • Setup per ogni tavolino operatorio con guida standard (DIN EN 19054)
  • Posizionabile con una mano sola