Navigation

Highlights

Pediatria

E.P.Si.T. – Trattamento endoscopico delle fistole pilonidali

Le fistole pilonidali sono un’infiammazione acuta o cronica del tessuto adiposo sottocutaneo, prevalentemente della zona coccigea1. Il trattamento endoscopico delle fistole pilonidali, detto E.P.Si.T., avviene in due step. Nel prima fase, diagnostica, si esamina la patologia ispezionando la cavità ascessuale e il tramite fistoloso. Nella seconda fase, operativa, si esegue l’ablazione della cavità ascessuale e l’obliterazione del tramite fistoloso2. In entrambe le fasi gli step vengono eseguiti sotto diretto controllo ottico endoscopico.

Caratteristiche particolari:

  • Il trattamento E.P.Si.T. si può effettuare ambulatorialmente
  • Pulizia della cavità ascessuale ed obliterazione del tramite fistoloso sotto controllo ottico
  • Massimo confort dei pazienti3
  • Metodo di trattamento semplice, sicuro ed efficace3
  • Lo strumentario può essere utilizzato anche per il trattamento di fistole anali (tecnica VAAFT)

 

Fonti:
1 AWMF Summary of the S3 Guidelines 081/009: Sinus pilonidalis

2 Endoscopic Pilonidal Sinus Treatment: A Prospective Multicentre Trial. P. Meinero et al., 2016

3 Endoscopic Pilonidal Sinus Treatment, Giarratano G et al., 2017

Il nuovo trocar RoTaLock™

Il trocar RoTaLock™ sec. TAN un trocar autostatico sviluppato appositamente per la neonatologia/chirurgia laparoscopica.

Caratteristiche:

  • La forma distale della cannula ne consente il fissaggio direttamente sotto l’addome, il che ne impedisce il distacco.
  • L’estremità distale della cannula a stelo corto non ostacola l’apertura delle ganasce
  • Sistema di tenuta monoblocco monouso (non sterile)
  • Disponibile nelle misure 3,5 mm e 6 mm

La serie CLICKline scomponibile in tre parti per la chirurgia laparoscopica pediatrica

La gamma di strumenti CLICKLINE (Ø 3,5 mm, lunghezza 20 cm) per la chirurgia laparoscopica pediatrica si contraddistingue per la grande stabilità e per il design modulare.

Caratteristiche:

  • Lunghezza operativa ridotta (20 cm) adattata alle esigenze della laparoscopia pediatrica
  • Strumenti modulari scomponibili in tre parti: igiene elevata e versatilità
  • Molte possibilità di combinazione grazie alla vasta scelta di ganasce con diverse camicie esterne ed impugnature CLICKLINE
  • Camicia esterna in metallo: maggior stabilità durante l’uso
  • Gli elementi articolati restano all’interno degli inserti operativi

Oltre a questa serie di strumenti (3,5 mm, scomponibili in tre parti) offriamo anche strumenti da 3 mm di lunghezza 20 cm scomponibili in due parti). Per ulteriori informazioni consultare il catalogo di Laparoscopia.

RoBi®

Pinze da presa e forbici bipolari girevoli per la chirurgia laparoscopica pediatrica

Gli strumenti bipolari girevoli, che consentono un operare preciso sul tessuto, sono disponibili per la prima volta con un diametro di 3,5 mm ed una lunghezza operativa di 20 cm. Il design dello strumento ed materiali utilizzati garantiscono la massima stabilità meccanica. La protezione sovraccarico posizionata sull’impugnatura assicura un’applicazione ottimale delle ganasce. Il codice colore sull’inserto pinza e sull’impugnatura consente di combinare in sicurezza i nuovi componenti compatibili ROBI®.

Caratteristiche particolari:

  • Strumenti bipolari girevoli, per la prima volta con diametro di 3,5 mm e lunghezza operativa di 20 cm
  • Il meccanismo articolato robusto in combinazione con una protezione di sovraccarico garantisce una presa sicura
  • Camicia esterna isolata, girevole 360°
  • Design modulare per garantire una pulizia ottimale

La nuova generazione di trocar per la chirurgia laparoscopica pediatrica

La nuova generazione di trocar riunisce componenti monouso e riutilizzabili: la cannula ed il mandrino sono riutilizzabili, mentre la guarnizione della valvola è monouso.

Caratteristiche particolari:

  • Il mandrino ergonomico consente un maneggio sicuro del trocar durante il posizionamento
  • Peso notevolmente ridotto e buon bilanciamento dello strumento grazie al nuovo corpo del trocar in materiale sintetico
  • Sistema di tenuta monoblocco e monouso (confezione da 10 pezzi)
  • Minimo attrito tra la guarnizione della valvola e lo strumento
  • Disponibili nelle misure 2,5 mm, 3,5 mm e 6 mm con una lunghezza operativa di 5 cm

Gastroscopi flessibili SILVER SCOPE®

Il gastroscopio flessibile per esami di routine

  • Il gastroscopio per esami di routine è un’unità estremamente affidabile per gli esami di routine in gastroenterologia. Il canale operativo da 2,8 mm consente di utilizzare tutti gli strumenti diagnostici ed operativi.
  • Angolazione fino ad un massimo di 210°

Il gastroscopio Medium per applicazioni pediatriche e standard

  • Diametro esterno di 7,8 mm dotato di un canale operativo da 2,8 mm
  • Adatto anche per applicazioni pediatriche
  • Angolazione fino ad un massimo di 210°

Il gastroscopio Slim per applicazioni pediatriche e in caso di stenosi

  • Camicia molto sottile dal Ø esterno di 5,9 mm e con un canale operativo da 2 mm
  • Particolarmente adatto per esami di stenosi e per applicazioni pediatriche
  • Angolazione fino ad un massimo di 210°

Coloscopio Slim anche per impiego pediatrico

  • Diametro esterno di 11,2 mm e canale operativo di 3,4 mm
  • Maggiore flessibilità dell’endoscopio per il massimo confort del paziente
  • Ottima angolazione fino ad un massimo di 210°
  • Tre tecnologia di visualizzazione innovative per una differenziazione tissutale semplice:
    • CLARA: illuminazione omogenea
    • CHROMA: aumento del contrasto
    • SPECTRA: transizione cromatica e distorsione colorimetrica
  • L’insufflazione di CO2 consente di ridurre dolori postoperatori
  • Il canale water-jet spazzolabile consente la massima igiene
  • Disponibile in tre lunghezze

Sistema sottile per l’urologia pediatrica

La grandezza è un fattore decisivo in urologia dall’età pediatrica a quella avanzata. Il sistema pediatrico di KARL STORZ per neonati e bambini rappresenta per urologi e chirurghi pediatrici un miglioramento essenziale nel trattamento delle patologie urologiche in età pediatrica. Lo sviluppo dell’ottica miniaturizzata da 1,2 mm permette di ridurre ulteriormente il diametro del cistoscopio, del cistoscopio per reflusso, dell’uretrotomo e del resettoscopio, offrendo una gamma di strumenti prodotti specificatamente per l’urologia pediatrica.

Caratteristiche:

  • Eccellente qualità ottica con diametro ridotto al massimo
  • Trattamento semplice e delicato grazie alla misura della camicia estremamente ridotta
  • Elemento operativo bifunzionale – resettoscopio pediatrico ed uretrotomo
  • Camicia specifica per il trattamento del reflussso vescico-ureterale

Cisto-uretroscopio operatorio pediatrico

Per un trattamento delicato

Il cisto-uretroscopio operatorio con estremità della camicia atraumatica e molto scorrevole consente al chirurgo di migliorare la diagnosi e quindi di ottenere un trattamento semplice e delicato per il paziente. Il grande canale operativo retto e il sistema ottico eccellente consentono di eseguire in modo efficiente tutti i tipi di diagnosi ed interventi chirurgici.

Caratteristiche:

  • Estremità atraumatica della camicia con punta arrotondata
  • Diametro ridotto della camicia
  • Potenza massima di irrigazione grazie al grande canale operativo retto 

C-MAC® S in pediatria

I nuovi video-endoscopi monouso sec. MILLER

I nuovi video-laringoscopi pediatrici monouso di KARL STORZ dettano nuovi standard nella gestione delle vie aeree. I due video-laringoscopi monouso MILLER 0 e 1 in combinazione con il C-MAC® S IMAGER pediatrico, soddisfano i massimi requisiti in materia di igiene.

  • Lama ed impugnatura monoblocco: ridotto rischio di contaminazioni incrociate
  • BlueButton: documentazione tramite tasto multifunzione innovativo
  • Facile Plug & Play grazie all’interfaccia del sistema universale C-MAC®
  • Compatibile con monitor C-MAC® III, C-MAC® PM II e C-HUB® II
  • Video-laringoscopi C-MAC® S sicuri e resistenti agli urti
  • Impugnatura ergonomica
  • Per la laringoscopia diretta ed indiretta con lama sec. MILLER

Video-laringoscopi C-MAC® per pediatria e neonatologia

Il nuovo MACINTOSH 0 per soluzioni estremamente precise

La gamma dei prodotti del video-laringoscopio C-MAC® è stato ampliata con la lama MACINTOSH 0 per rispondere alle esigenze della gestione delle vie aeree, in modo particolare quelle difficili, in pediatria e neonatologia. Per la video-laringoscopia pediatrica e neonatologica sono disponibili cinque diverse lame: MILLER 0 e 1, MACINTOSH 0 e 2 e D-BLADE Ped. La nuova lama MACINTOSH 0 e quella MILLER 0 migliorata sono eccellenti per l’intubazione di neonati prematuri grazie allo spessore estremamente sottile e alla distanza ottimale tra la telecamera e l’estremità distale.

  • Modello particolarmente piatto, adatto per la neonatologia
  • Per la laringoscopia diretta ed indiretta
  • Per gli interventi di routine e la formazione professionale
  • Impugnatura appositamente più corta per pediatria e neonatologia
  • Il nuovo cavo di connessione C-MAC® PM amplia la mobilità di applicazione

Endoscopio per intubazione retromolare 2.0

Il prodotto più sottile della famiglia C-MAC®

I bambini non sono dei piccoli adulti. La gestione delle vie aeree nei bambini e nei neonati risulta particolarmente difficile per anestesisti inesperti a causa di differenze anatomiche e possibili patologie. Perciò abbiamo inserito l’endoscopio per intubazione retromolare 2.0 con oculare nella nostra famiglia C-MAC®. Tramite C-CAM® può essere facilmente connesso al monitor C-MAC®. L’endoscopio per intubazione retromolare è lo strumento più adatto per la gestione delle vie aeree nei pazienti in età pediatrica.

  • Per le vie aeree difficili di bambini e neonati
  • Adatto per tubi ET con diametro interno da 2,5 a 3,5 mm
  • L’insufflazione continua di ossigeno grazie al supporto per tubo garantisce ulteriore sicurezza
  • Intubazione videoassisitita con C-CAM® e fonte di luce mobile in connessione con il monitor C-MAC® III oppure con C-HUB® II

ENDOFLATOR® 50

L’insufflatore ad alto flusso di KARL STORZ

Caratteristiche particolari:

  • Regolazione della pressione per assicurare una cavità operatoria più stabile
  • È possibile regolare i valori massimi di pressione e flusso adattando le modalità d’uso alle specifiche esigenze del singolo intervento
  • Elevata potenza di flusso fino ad un max. di 50 l/min
  • Con l’unità per l’aspirazione dei fumi S-PILOT® si possono ottenere condizioni
    di visione ottimali ed un campo operatorio stabile anche nelle cavità più piccole

Il nuovo bisturi per piloro con inserto bisturi monouso

Il set di strumenti KARL STORZ per piloromiotomia è stato integrato con il nuovo bisturi per piloro per la chirurgia pediatrica.

Caratteristiche particolari:

  • Inserto bisturi monouso (confezione da 10 pezzi) per profondità di taglio ottimale
  • Impugnatura ergonomica riutilizzabile
  • Il meccanismo di arresto integrato consente di posizionare l’inserto bisturi durante l’applicazione in 8 posizioni controllate
  • Marcature sull’inserto bisturi per il controllo della lunghezza del bisturi durante l’applicazione
  • Sicuro montaggio e smontaggio dell’inserto bisturi grazie al tubo di protezione applicato

Portaghi sec. KOH e sec. LIMA per la chirurgia pediatrica laparoscopica

KARL STORZ offre portaghi specifici per la chirurgia pediatrica laparoscopica da 3,5 mm. Questi portaghi si distinguono per l’impugnatura ergonomica ed il dispositivo di arresto scorrevole e preciso.

Caratteristiche:

Portaghi sec. KOH

  • Due ganasce a scelta: curve a sinistra o a destra, con inserto in carburo di tungsteno per una presa salda e sicura dell’ago
  • Meccanismo di arresto disinseribile per un operare sicuro e preciso

Portaghi sec. LIMA

  • Impugnatura assiale ad anello con dispositivo di arresto chirurgico per il fissaggio ottimale dell’ago
  • Non affatica il chirurgo grazie alla sua costruzione leggera