Navigation

Stage

Highlights – Laparoscopia in ginecologia

Laparoscopia in chirurgia, ginecologia, urologia

Manipolatore uterino sec. KECKSTEIN

Straordinariamente versatile

Il manipolatore uterino sec. KECKSTEIN rende sicure le operazioni ginecologiche in bacini stretti. La visione del sito operatorio durante le isterectomie, ma anche in operazioni di mantenimento degli organi, risulta migliorata rispetto a quella dei manipolatori standard grazie alla possibilità di flettere in avanti e all’indietro sia l’estremità distale che la campana. Inserti atraumatici di forma differente per operazioni di chirurgia riproduttiva o oncologica offrono all’operatore possibilità di trattamento del tutto nuove.

  • Nuova guarnizione riutilizzabile per l’isterectomia laparoscopica totale
  • Anteflessione e retroflessione dell’estremità distale e della campana
  • Inserti atraumatici per interventi oncologici e conservativi di organi

SupraLoop – adesso anche nel modello bipolare

Per l’isterectomia laparoscopica sopracervicale

Oltre all’ansa unipolare SUPRALOOP, già comprovata, viene offerta ora anche la nuova ansa bipolare SUPRALOOP per la rimozione dell’utero durante l’isterectomia sopracervicale.

  • SupraLoop bipolare senza elettrodo neutro
  • Ansa disponibile in due misure
  • Riduzione dei tempi operatori grazie ad una rapida rimozione dell’utero
  • Risparmio di costi grazie all’impugnatura e alla camicia esterna riutilizzabili